Biografia

Cognome
Koch
Nome
Catia
Data di Nascita
1882
Data di Morte
1979
Luogo di Nascita
Fiera di primiero (Primiero San Martino di Castrozza)
Professione
Casalinga
Note Biografiche
Catia è figlia di Enrico Koch (vedi scheda) e Matilde Weiss. Nel 1914 Catia sposa Giacomo Boschieri, giudice veneziano e si trasferisce a Treviso, poi a Venezia e a Rieti. Muore a Transacqua (Primiero San Martino di Castrozza).

Testo

Tipologia
Ricettario
Abstract
Quattro ricettari manoscritti: il primo (1900-1953) contiene 187 ricette in gran parte di torte e dolci; il secondo (1918-1945) ne contiene 127; il terzo (1930-1976) intitolato “Ricette del'altro secolo per vari disturbi e saponi” contiene 72 ricette, in parte medicinali, in parte di trattamenti cosmetici, in parte istruzioni per la pulizia della casa; il quarto ricettario (1942-1976) intitolato “Cucina” contiene 148 ricette varie. I ricettari sono frutto di un intenso scambio di ricette tra Catia e la sorella Maria e con un'estesa rete di amiche. Non mancano ricette trascritte dai ricettari a stampa di Pellegrino Artusi, Ada Boni, Caterina Prato, Giulia Lazzari Turco.
Note al testo
I ricettari di Catia Koch vanno letti in corrispondenza con quelli redatti dalla sorella Maria (vedi scheda).
Descrizione
Copie dei quattro quaderni: I - 94 pp.; II - 92 pp.; III - “Ricette del'altro / secolo per vari / disturbi e saponi / ottobre 1976” - 48 pp.; IV - 94 pp.

Contesto

Collocazione
Museo storico del Trentino
Bibliografia
Catia e Maria Koch, Ricettari a doppio filo, a cura di Quinto Antonelli e Gianfranco Bettega, Agorà, Feltre 2007