Biografia

Cognome
Fait
Nome
Gino
Data di Nascita
17 Novembre 1919
Data di Morte
21 Settembre 1943
Luogo di Nascita
Zaffoni (Rovereto)

Testo

Tipologia
Epistolario
Abstract
Arruolato nella Divisione Acqui, Gino Fait viene dapprima mandato a combattere sul fronte francese, poi in Grecia ed infine a Cefalonia. Qui si ammala di tifo. Il 21 settembre 1943 viene ucciso dai tedeschi. Le lettere (1940-1943), indirizzate alla zia Ersilia Michelini, sono prive di riferimenti precisi all'esperienza di guerra (se non qualche cenno alla "naia schifosa") e sono invece colme, come tante altre, di affetto e nostalgia per la famiglia lontana.
Soggetti
Guerra Mondiale 1939-1945,  Teatro di guerra: isole del Mediterraneo,  Famiglia, 
Descrizione
5 cartoline postali e 7 lettere

Contesto

Collocazione
Museo storico del Trentino

Immagini