Biografia

Cognome
Maestri
Nome
Antonio
Luogo di Nascita
Carisolo
Professione
Arrotino
Note Biografiche
Si sposa nel 1949.

Testo

Tipologia
Diario
Titolo
"Annotazioni e Diario"
Abstract
Serie di diari scritti dal 1927 al 1975. Le annotazioni riguardano il lavoro di Antonio come arrotino e vaccaro; gli avvenimenti familiari; le condizioni atmosferiche; la cronaca locale; i nati e i morti del paese; il bilancio professionale e familiare. Quattro notes sono dedicati al diario del periodo della seconda guerra mondiale (1939-1945). Antonio presta servizio presso il reparto della "Sanità alpina". Dal 1940 fino all'estate del 1943 è di stanza in Albania e in Montenegro. In agosto il reparto si sposta in Francia. L'8 settembre 1943 l'intero reparto di sanità viene fatto prigioniero dall'esercito tedesco e imprigionato nel campo di Kassel (Germania). Antonio registra le reazioni dei soldati e degli ufficiali, la vita nel campo, le occupazioni, i lavori e gli espedienti per sopravvivere, fino alla liberazione e alla partenza per l'Italia avvenuta nell'agosto 1945.
Note al testo
8 quaderni (cm. 9 x 14,5) "Annotazioni e Diario" (1927-1958); 2 quaderni (cm. 9,8 x 14,3) "Riassunto dei Notes" (1927-1960); 1 agenda "1941-1942" (cm. 7,5 x 12); 1 quaderno (cm. 8 x 12) "Annotazioni e Diario" (1943); 1 agenda (cm. 8,5 x 14) "La mia Prigionia" (1943-1945); 1 quaderno (cm. 10 x 15,5) "Campagne dell'arrotino" (1928-1957); 2 quaderni (cm. 14,5 x 20) "Diario dal 1 gennaio al 31 ottobre" e "Diario dal 1 novembre al 31 dicembre"; 1 quaderno (cm. 14,4 x 20) "Bilancio delle mie campagne a fare l'arrotino dal 1928 a tutto il 1955"; 1 quaderno (cm. 14,4 x 20) "Annotazioni riportate dal 1955 al 28 maggio 1959"; 1 quaderno (cm. 14,4 x 20) "Annotazioni più utili" (1959-1962); 1 quaderno (cm. 15 x 20) "Annotazioni" (1963-1970); 2 quaderni (cm. 15 x 20) "Annotazioni" (1965-1975).
Soggetti
Guerra Mondiale 1939-1945,  Famiglia,  Lavoro, 
Descrizione
23 quaderni.

Contesto

Collocazione
Museo storico del Trentino
Doc.Aggiuntiva
Documentazione depositata: agenda (cm. 7 x 11,7) con testi diversi ("Dialogo sopra il computo del tempo", "Strade", "Calendari fatti da mè" 1935-1938); 1 quaderno (cm. 9,5 x 14) con la trascrizione del libro "In attesa del bambino. Una parola alle future mamme".