Dati dell'intervistato

Cognome
Crivelli Espinoza
Nome
Jaime
Data di Nascita
16 Aprile 1951
Luogo di Nascita
Yanga
Nazionalità
messicana
Professione
Industriale
Note biografiche
Jaime discende dalla famiglia Crivelli di Treviso emigrata in Messico attorno al 1881.
Note
L'intervista è stata realizzata il 15 novembre 2017

Dati tecnici dell'intervista integrale

Durata
00:13:20
Colore
si
Sonoro
si
Lingua
spagnolo
Progetto
L'emigrazione trentina in Messico e Texas
Luogo
Córdoba

Contenuti dell'intervista

Soggetti
Emigrazione,  Messico,  Muro fra Stati Uniti e Messico, 
Abstract
Jaime discende da una famiglia di origini venete. Il nonno Giuseppe era emigrato da Treviso attorno al 1881 assieme alla famiglia. Prima di partire aveva firmato un contratto con l'agenzia Rovatti che lo impegnava a lavorare sulle terre della Colonia agricola Manuel González. A Orizaba, durante il viaggio verso la colonia, morì uno dei cinque figli di Giuseppe. Nella colonia Giuseppe lavorava la terra ma, come molti altri immigrati italiani, se la cavava anche con altri mestieri come il falegname, il muratore e il fabbro. Giuseppe trascorse tutta la vita nella colonia. Jaime ritiene che gli immigrati abbiano incontrato molte difficoltà al loro arrivo in Messico a causa del clima e della cattiva gestione del fenomeno migratorio da parte del governo. Jaime racconta alcuni aneddoti e conclude l'intervista con la propria opinione in merito alle frontiere e al muro lungo il confine fra Messico e Stati Uniti.
Note
Il referente del progetto è Renzo Tommasi

Scaletta tematica

Il nonno Giuseppe Crivelli Dal Molin – 00:00:00
La partenza e la destinazione – 00:01:29
La famiglia – 00:02:50
I motivi della partenza – 00:04:18
Il lavoro – 00:05:11
Le difficoltà iniziali – 00:05:45
I contatti con il Trentino – 00:06:23
La vita presso la Colonia Manuel González – 00:06:54
La lingua parlata in famiglia – 00:07:34
Aneddoti – 00:08:13
Le frontiere secondo Jaime – 00:09:44
Il muro lungo il confine fra Messico e Stati Uniti d'America – 00:11:35