Dati dell'intervistato

Cognome
Altschuler Chessani
Nome
Melany
Data di Nascita
28 Settembre 1978
Luogo di Nascita
Città del Messico (Messico)
Nazionalità
messicana
Professione
architetto
Note biografiche
Melany è discendente di trentini emigrati in Messico da Borghetto. Valentino Osti, la moglie Elisabetta e il figlio Giovanni Battista si imbarcarono nel gennaio del 1882 a Genova per raggiungere Ciudad del Maíz.
Note
L'intervista è stata realizzata il 29 ottobre 2017

Dati tecnici dell'intervista integrale

Durata
00:09:27
Colore
si
Sonoro
si
Lingua
spagnolo
Progetto
L'emigrazione trentina in Messico e Texas
Luogo
Monterrey (Messico)

Contenuti dell'intervista

Soggetti
Emigrazione,  Messico,  Muro fra Stati Uniti e Messico, 
Abstract
Melany racconta delle origini trentine della sua famiglia. Il primo antenato a stabilirsi in Messico fu Valentino Osti, che nel 1882 da Borghetto si recò a Genova per imbarcarsi alla volta di Veracruz. Giunse quindi a Cordoba e poi si spostò a Tampico e a Ciudad del Maíz, dove si dedicò all’agricoltura. Per un periodo si trasferì a Tampico a causa della rivoluzione ma poi tornò a Ciudad del Maíz. Melany commenta la costruzione del muro fra Messico e Stati Uniti sostenendo che le frontiere al giorno d’oggi generano più problemi che soluzioni.
Note
Il referente del progetto è Renzo Tommasi

Scaletta tematica

Valentino Osti – 00:00:00
La partenza e gli spostamenti in Messico – 00:01:40
Il motivo della partenza – 00:02:57
Le difficoltà iniziali – 00:03:30
La rivoluzione messicana – 00:04:00
Ciudad del Maíz – 00:04:30
I contatti con il Trentino – 00:05:10
Gli spostamenti in Messico – 00:05:40
Aneddoti – 00:06:27
Le frontiere secondo Melany – 00:07:10
Il muro fra Messico e Stati Uniti – 00:07:35