Dati dell'intervistato

Cognome
Bertoldi
Nome
Bruno
Data di Nascita
23 Ottobre 1918
Luogo di Nascita
Mitterndorf (Austria)
Note
L'intervista è stata realizzata il 26 maggio 2008

Dati tecnici dell'intervista integrale

Durata
1:14:19
Colore
si
Sonoro
si
Lingua
Italiano
Progetto
Alpini che ritornano
Luogo
Bolzano

Contenuti dell'intervista

Soggetti
Seconda Guerra Mondiale,  Eccidio di Cefalonia, 1943,  Armistizio, 1943,  Campagna di Russia (II GM),  Fronte greco (II GM), 
Abstract
Bruno Bertoldi, nato come profugo a Mitterndorf, a 18 anni si arruola nell’esercito italiano e viene aggregato alla Divisione Acqui. Inviato sul fronte greco è a Cefalonia nei terribili giorni del settembre del 1943 quando l’intera divisione, per ordine diretto di Hitler, viene annientata. Durante l’intervista racconta di come riuscì a scappare dalla carneficina. Fu fatto successivamente prigioniero e mandato sul fronte russo. Bruno riesce a sopravvivere e dopo la disfatta tedesca viene dato da tutti per morto. Ad un anno dalla fine del conflitto, nel 1946, torna in Italia.
Note
Il referente del progetto è Lorenzo Pevarello

Scaletta tematica

La vita nel primo dopoguerra a Carzano – 00:00:00
L'arruolamento volontario – 00:02:50
La costituzione della divisione Acqui e la meccanizzazione dell’esercito – 00:04:30
Il trasferimento al fronte nei Balcani – 00:06:50
Il trasferimento a Cefalonia – 00:09:43
Il rapporto coi tedeschi prima dell’8 settembre – 00:10:20
Luglio e 8 settembre – 00:11:45
Lo scontro coi tedeschi – 00:18:40
La resa e l'eccidio – 00:21:43
La cattura da parte dei tedeschi – 00:28:49
Il lavoro per i tedeschi sul fronte orientale – 00:33:05
La fuga e la vita coi partigiani – 00:36:45
L'arrivo dei russi e il trasferimento in un campo di prigionia – 00:39:47
La vita nel campo – 00:45:35
Il lavoro in un campo di lavoro – 00:49:32
La fine della guerra e la consegna agli americani – 00:52:47
Il rientro a casa – 00:59:30
Il ferimento in Grecia – 1:05:35
Le pensioni di guerra e i riconoscimenti – 1:07:24
La prigionia sotto i russi – 1:11:03