Dati dell'intervistato

Cognome
Iachemet
Nome
Giuseppe
Data di Nascita
10 Settembre 1914
Nazionalità
Italiana
Professione
Contadino
Note
L'intervista è stata realizzata il 21 aprile 2005

Dati tecnici dell'intervista integrale

Durata
00:36:43
Colore
si
Sonoro
si
Lingua
Italiano, dialetto trentino
Progetto
60° Anniversario della Resistenza

Contenuti dell'intervista

Soggetti
Seconda Guerra Mondiale,  Campagna di Russia (II GM),  Resistenza,  Organizzazione Todt,  Fronte dei Balcani (II GM), 
Abstract
Giuseppe, classe 1914, viene richiamato per la leva militare nel 1937. Nel 1938 si trova a Roma per l'incontro tra Hitler e Mussolini. Il 6 settembre del 1939 viene richiamato per lo scoppio della Seconda guerra mondiale e arruolato nella divisione Pasubio. Combatte dapprima sullo stretto di Gibilterra e poi viene inviato a Fiume allo scoppio delle ostilità contro la Jugoslavia. In seguito la sua divisione viene trasferita in Russia. Riesce a tornare in Italia prima della disastrosa ritirata del dicembre 1942 - gennaio 1943. Giuseppe resta nell'esercito fino all'armistizio dell'8 settembre 1943, in seguito rientra in Trentino e viene impiegato come lavoratore militarizzato nell'Organizzazione Todt.
Note
Il referente del progetto è Lorenzo Gardumi

Scaletta tematica

Dati anagrafici – 00:00:00
L'arruolamento – 00:00:25
La sfilata a Roma durante la visita di Hitler – 00:01:27
Il trasferimento a Fiume e la guerra in Jugoslavia – 00:02:45
Il trasferimento in Russia – 00:06:21
Il rientro in Italia – 00:09:07
L'8 settembre – 00:11:46
Il lavoro con la Todt – 00:27:25
La guerra in Russia – 00:30:35