Dati dell'intervistato

Cognome
Baldessari
Nome
Luigi
Data di Nascita
12 Febbraio 1916
Luogo di Nascita
Landegg (Austria)
Nazionalità
Italiana
Professione
Sarto
Note
L'intervista è stata realizzata il 15 ottobre 2007

Dati tecnici dell'intervista integrale

Durata
00:53:00
Colore
si
Sonoro
si
Lingua
Italiano
Progetto
Alpini che ritornano

Contenuti dell'intervista

Soggetti
Prima Guerra Mondiale,  Seconda Guerra Mondiale,  Eccidio di Cefalonia, 1943,  Fronte greco (II GM), 
Abstract
Luigi descrive la vita in Trentino durante il primo dopoguerra, successivamente ricorda la sua esperienza di soldato durante la Seconda guerra mondiale. Luigi partecipa infatti alla guerra in Francia, Albania e nelle isole della Grecia. L’8 settembre 1943 si trova a Santa Maura (Leucade), ma decide di tornare a Cefalonia. Successivamente viene mandato ai lavori forzati in Grecia, ma una volta liberato dalle truppe inglesi, torna a combattere in Italia al fianco degli Alleati. Rientrato a casa, lavora come sarto e partecipa alla vita politica comunale.
Note
Il referente del progetto è Lorenzo Pevarello

Scaletta tematica

La vita in Valsugana nel primo dopoguerra – 00:00:00
L'arruolamento – 00:02:21
L'8 settembre a Cefalonia – 00:03:20
Lo scontro coi tedeschi – 00:12:00
Il diverso trattamento riservato ai trentini – 00:19:58
Il sentimento dei tedeschi – 00:21:25
La presenza di altoatesini tra le truppe tedesche – 00:28:55
Le motivazioni per la resistenza ai tedeschi – 00:30:33
Il capitano Appollonio – 00:31:38
Il generale Gandin – 00:37:33
I rapporti coi tedeschi prima dell’8 settembre – 00:38:55
I lavori forzati in Grecia – 00:40:30
L'affondamento della nave carica di militari italiani – 00:42:45
La liberazione da parte degli inglesi e combattimenti sul fronte italiano – 00:43:43
Il ritorno a casa e vita in Valsugana negli anni Cinquanta – 00:46:19
L'emigrazione – 00:48:50
Ricordi dell’impero asburgico – 00:50:34