Dati dell'intervistato

Cognome
Gabrielli
Nome
Pia
Data di Nascita
1916
Luogo di Nascita
Mitterndorf (Austria)
Professione
Casalinga
Note biografiche
Pia Gabrielli nasce nel 1916 a Mitterndorf (Austria) dove si trovava profuga la sua famiglia, originaria di Vermiglio. Nel 1918 la famiglia Gabrielli torna al paese di origine. In Trentino Pia sposa un compaesano, Germano Misseroni, con il quale nel 1952 emigra verso il Cile. Nella colonia di San Ramon fanno i contadini per circa tre anni. A causa della terra poco produttiva decidono di tentare il trasferimento in Brasile. Si stabiliscono quindi definitivamente a San Paolo dove crescono i loro dieci figli.
Note
Intervista realizzata il 15 ottobre 1991.

Dati tecnici dell'intervista integrale

Durata
01:08:31
Sonoro
si
Lingua
dialetto, italiano
Progetto
L'emigrazione trentina in Cile (1949 – 1974)
Luogo
San Paolo (Brasile)
Note
In diversi punti l'audio è rovinato: da 02:23 a 06:43, da 08:56 a 09:24, da 10:28 a 13:04, da 13:48 a 15:09, da 19:08 a 20:42, da 21:13 a 21:58, da 22:40 a 24:05, da 25:27 a 31:14, da 34:10 a 42:59 e da 50:42 a 1:07:27.

Contenuti dell'intervista

Soggetti
Emigrazione,  Cile,  Brasile, 
Abstract
Pia Gabrielli emigra in Cile assieme al marito nel 1952 per cercare di migliorare le condizioni di vita della famiglia. Si stabilisce nella colonia agricola di San Ramon. La terra in quella regione è poco produttiva, il lavoro duro e poco redditizio, ciò è causa di un diffuso malcontento fra i coloni. Nel 1955 Pia e il marito decidono di spostarsi in Brasile, prima in campagna ed in seguito a San Paolo dove resteranno per il resto della loro vita e dove cresceranno i loro dieci figli.

Scaletta tematica

Il padre di Pia e la vita a Vermiglio 00:00
Gli studi a Trento e il marito di Pia 03:11
I figli di Pia, la vita da sposata e la decisione di emigrare 06:00
L'organizzazione della partenza e le lettere dal Cile 09:08
Le aspettative prima della partenza 15:09
La partenza e il viaggio 16:16
L'arrivo in Cile e l'impatto con la nuova realtà 19:30
Il ricordo di Padre Guadagnini 23:40
La casa e il lavoro della terra 24:18
I rapporti con la Compagnia italo-cilena di colonizzazione agricola 27:10
Il malcontento fra i coloni di San Ramon e lo stile di vita di Pia 27:54
I rapporti con il popolo cileno 33:09
Le prospettive di Pia dopo tre anni di Cile 34:29
La decisione di trasferirsi in Brasile 36:24
Il viaggio verso il Brasile e i problemi di salute dei figli 38:40
La tappa a Buenos Aires e l'arrivo in Brasile 43:20
L'arrivo in una fazenda a Mandassaia 45:33
La casa e il lavoro nella fazenda 47:15
Il rapporto con i superiori 48:33
La decisione di trasferirsi a San Paolo, le condizioni di vita di Pia e della sua famiglia 50:42
Il lavoro del marito e i figli di Pia 53:57
Il rapporto con i vicini di casa e i trentini a San Paolo 56:12
Gli studi dei figli e la nuova abitazione 59:00
La morte del marito e il percorso lavorativo dei figli 1:02:06
I matrimoni delle figlie 1:04:28
Considerazioni sull'esperienza migratoria 1:05:47